Domani

Di qusto

Joseph Conrad

Le Occasioni

Anno :2016

Pagine :64

Prezzo :7,50€

ISBN :9788836815746

Il racconto Domani (1903) è la storia di un’ossessione, quella egoista del vecchio protagonista Hagberd che passa l’intera sua vita in attesa del ritorno del figlio, fuggito di casa per cercare fortuna sul mare. Accanto a questo personaggio agisce, quasi in sordina, la vera protagonista: Bessie, l’unica persona del piccolo porto di mare che cerca di consolare il vecchio, e che a poco a poco comincia a intravedere anche per lei una speranza legata a quel ritorno, qualcosa che possa rapirla dalla desolata situazione in cui vive, alle dipendenze di un padre cieco e tiranno. Poi un giorno il figlio Harry arriverà, ma solo per spillare un po’ di quattrini al padre, rubare un bacio a Bessie e ripartire…

 

Tra i grandi scrittori di fine Ottocento, Joseph Conrad (1857-1924) costituisce un caso del tutto particolare:
nato in Polonia, nonostante il fatto che l’inglese fosse soltanto la sua terza lingua (dopo il polacco e il francese),
doveva diventare uno dei più grandi narratori in lingua inglese di tutti i tempi. Tra le sue opere più importanti e
fortunate, ricordiamo Lord Jim, Cuore di tenebra, La linea d’ombra, Vittoria. In questa stessa collana sono già usciti
Il Titanic (quarta edizione), riflessione 'in diretta' di Conrad sulle cause di quella tragedia; I duellanti (terza edizione), la storia di un odio implacabile; e il recente Amy Foster, splendido racconto di incomprensione e di isolamento, legato alla figura di un giovane naufrago venuto da paesi lontani.