Il cugino Henry

Una famiglia

Anthony Trollope

Passigli Narrativa

prefazione di Oddone Camerana

Anno :2017

Pagine :270

Prezzo :16,50€

ISBN :9783688815982


Uscito per la prima volta in italiano con la Passigli Editori nel 1995, riproponiamo Il cugino Henry di Anthony Trollope che se da un lato può essere considerato 'minore', sia per la mole più contenuta sia perché vi mancano i 'grandi sfondi dell'epoca vittoriana', dall'altro presenta in forma più concentrata tutti i grandi temi cari alla narrativa di Trollope e quella sua arte 'positiva' del narrare che ne costituisce forse la principale peculiarità; perché, come nota Oddone Camerana nella prefazione, a differenza di Dickens o di Thakeray, Trollope ritraeva il mondo che vedeva armato della severità e dell'intransigenza propria di un'arte nascente e a lui contemporanea: la fotografia. Ma nei suoi calmi e meticolosi quadri già si agitano le cupe fatalità proprie di un imminente fine secolo.
La fortuna di uno dei massimi narratori inglesi dell'epoca vittoriana, Anthony Trollope (1815-1882), è stata rilanciata in questi anni. Fra le opere di Anthony Trollope ricordiamo: Lady Anna, Un caso di coscienza, La vita oggi, Le ultime cronache del Barset e, pubblicati in questa stessa collana, Due donne, L'ultimo austriaco che lasciò Venezia e Il bagno turco.