La fidanzata

la-fidanzata

Anton Čechov

Le Occasioni

Anno :2019

Pagine :80

Prezzo :8,00€

ISBN :9788836816729

"La fidanzata", scritto da Čechov tra il 1902 e il 1903, è un racconto che ha le movenze del romanzo breve. Racconta la storia di Nadja, una giovane ragazza di buona famiglia che, anche su consiglio di un suo lontano parente incurabilmente malato – l’unica persona con cui riesce a confidarsi –, decide di non sposare più il volgare figlio del Pope, con il quale è fidanzata senza essere davvero felice, e fugge dalla piccola città di provincia in cui vive. Anche la protagonista di "Anima bella", racconto del 1899 molto amato da Tolstoj, è una donna: Ol’ga Semenovna; ma se ne "La fidanzata" Nadja si ribella a un destino già scritto, in "Anima bella", al contrario, Ol’ga è sempre pronta ad accettare e a ripartire dopo ogni dolore che la colpisce, a donare il suo amore senza chiedere nulla in cambio. Due racconti sulle debolezze e i dubbi propri dell’animo umano, ai quali nessuno può davvero sottrarsi e sui quali Čechov ama soffermarsi senza giudicare.