Nuova Edizione

I racconti della peste

Mario Vargas Llosa

Passigli Narrativa

I venti capitoli dei “Racconti della peste” spaziano in un universo fantastico e il percorso dei racconti si snoda, come nel Decamerone, in fantasie buffe, storie tragiche, storie d’amore e di violenza.

Nuova Edizione

Da noi non può succedere

Sinclair Lewis

Passigli Narrativa

«Scritto negli anni Trenta, immagina che dopo il primo mandato di Roosevelt vinca l’elezione un fascista: a rileggerlo, quel personaggio è davvero un ritratto impressionante di Donald Trump»
Federico Rampini

Nuova Edizione

Therese

Arthur Schnitzler

Passigli Narrativa

Cronaca non ‘della’ vita di ‘una’ donna, ma di una generica vita di donna, a rappresentanza di quell’universo femminile che sembra scontare su di sé, nello smarrimento dei ruoli di una società in declino, la solitudine e lo svilimento della propria identità personale.

Nuova Edizione

L’ancora

Colette

Passigli Narrativa

Il romanzo “L’àncora” (L’entrave) è un nuovo capitolo della storia di Renée Néré, l’indimenticabile protagonista del precedente e ben più famoso “La vagabonda”.

Ristampa

Robert e Clara Schumann

Franz Liszt

Passigli Narrativa

[…] un contributo decisivo alla conoscenza non solo del rapporto tra Liszt e Schumann, ma anche del complesso mondo del romanticismo musicale tedesco.

Nuova Edizione

Il cineclub del mistero

Valerio Varesi

Passigli Narrativa

Quando i personaggi funzionano è come se esistessero davvero e si muovessero per volontà propria. Per questo, a dare voce a un personaggio ‘vero’ come il commissario Soneri ci voleva qualcuno che le cose le sapesse (e le sapesse raccontare) come Varesi.

Novità

La mia vita

Anton Čechov

Passigli Narrativa

Da molti considerato il più bello dei romanzi brevi di Čechov, esso offre una narrazione in prima persona, asciutta e ferma, ed un’ispirazione che rinvia ad alcuni dei più autentici motivi della grande narrativa russa.

Novità

Pranzo di gala all’Hôtel Gallia

Emmanuel Bove

Passigli Narrativa

Nello stile impietoso e grottesco di questo grande narratore francese, che fu amato da scrittori del calibro di Colette, Rilke e Beckett, vediamo sfilare un’affascinante galleria di personaggi, a rappresentazione dell’ipocrisia borghese in tutte le sue sfumature.

Novità

Il collezionista di santini

Pino Pisicchio

Passigli Narrativa

Montecitorio, Roma, 2014. Nel passaggio dalla Seconda alla Terza Repubblica, il Palazzo è squassato non solo da una transizione di potere ma anche da una serie di eventi luttuosi […]. Una sorta di House of Cards all’italiana, in cui niente è ciò che appare.

Novità

Volevo scrivere un’altra cosa

Luciano Curreri

Passigli Narrativa

Diciotto racconti (più uno…) travestiti da apologhi, nutriti di un certo umor nero: così si presenta ai lettori l’ultima scorribanda nella narrativa di Luciano Curreri, uno dei nostri più innovativi saggisti.