Novità

Il guscio delle cose

Daniele Cavicchia

il-guscio-delle-cose

Passigli Poesia

[…] sono testi lirici che non si possono non leggere senza sosta, nello stupore del cuore, dalla prima alla ultima composizione poetica.

La solitudine del fuoco

Daniele Cavicchia

L’ossario  del sole

Passigli Poesia

La mia sposa sorride,
lei sa che non si può
ricostruire la roccia dalla sabbia,
né mutare forma alle conchiglie […]

La signora dell’acqua

Daniele Cavicchia

LÕossario  del sole

Passigli Poesia

La nuova raccolta di poesie di uno dei più apprezzati poeti italiani dei nostri giorni.

Dal libro di Micol

Daniele Cavicchia

Cavicchia, dal libro di micol

Passigli Poesia

Un libro dolce e terribile: la perdita atroce di una figlia ancora ragazzina, una perdita che non si rivela soltanto nell’assenza della persona, ma anche nella consapevolezza della ricchezza di quella presenza.

La malinconia delle balene

Daniele Cavicchia

lamalinconiadellebalene

Passigli Poesia

«Oggi corro libero per le strade della grande valle, sicuro di non incontrarti. Ammiro le cime stagliate dalla luce e i teneri germogli bagnati dai rivoli serpeggianti…».