Bestiario

bestiario

Pablo Neruda

Opere di Neruda

A cura di Giuseppe Bellini e illustrazioni di Giovannino de Grassi

Anno :2006

Pagine :220

Prezzo :19,50€

ISBN :978-88-368-1023-9



Il libro:
Il lettore italiano di Neruda sa già, dopo la pubblicazione da parte della Passigli Editori di Arte degli uccelli, quanto il grande poeta cileno amasse il mondo della natura e, particolarmente, degli animali.
Infatti, come scrive Giuseppe Bellini, massimo esperto italiano di Neruda e curatore di gran parte delle raccolte nerudiane da noi pubblicate, se nella poesia di Neruda hanno un posto particolare i boschi, le piante, i fiori, le acque dell’oceano o dei fiumi, uno assai più rilevante lo hanno gli animali, la ‘vivente bellezza’ che tanto ha affascinato il grande poeta.
E questo Bestiario si presenta proprio come un inno a quella ‘vivente bellezza’ che tanto emozionò e stupì Neruda, un poeta grandemente capace di ricreare e rivivere – e far rivivere al lettore – quegli aspetti della vita e del mondo che ad occhi superficiali sembrano minori o scontati.

Così come Arte degli uccelli, anche Bestiario è riccamente illustrato a colori con disegni tratti per lo più dallo stupendo Taccuino dei disegni del pittore Giovannino De Grassi, che costituisce uno dei più suggestivi documenti dell’arte lombarda della fine del Trecento e uno splendido esemplare dei fantastici ‘bestiari’ medievali.

L'autore:
Opere di Pablo Neruda (1904-1973, Premio Nobel per la Letteratura nel 1971) pubblicate dalla Passigli Editori: Venti poesie d’amore e una canzone disperata, I versi del Capitano, Todo el Amor, Ode al vino e altre odi elementari, Ode al libro e altre odi elementari, L’uva e il vento, Elegia, Crepuscolario, Una casa nella sabbia, Tentativo dell’uomo infinito, Le pietre del cielo, La spada di fuoco, Alture di Macchu Picchu, Storia di acque, di boschi e di popoli, Stravagario, Fine del mondo, Residenze sulla terra, Memoriale di Isla Negra, oltre alle opere postume: 2000 – Il cuore giallo, Giardino d’inverno, La rosa separata, Il mare e le campane, Libro delle domande, Difetti scelti.