Il cassetto dei giocattoli

il-cassetto-dei-giocattoli

Sergio Doraldi

Passigli Poesia

Anno :2018

Pagine :86

Prezzo :12,50€

ISBN :9788836816460

Frugare nel cassetto dei giocattoli è anche un viaggio attraverso i sentieri senza arrivo dell'io, nelle sue profondità e al di sopra di noi, come per inseguire le nostre proiezioni illusorie e scorgervi - come unica meta - la seduzione del nulla, e - come sola certezza - le pallide ombre a noi accessibili delle leggi della natura. E da queste che dobbiamo ripartire nel lungo cammino verso il pensiero e la coscienza, condotti da quel canto che ci chiama alla conoscenza, alla ricerca, alle arti, con un laico sentimento del sacro: una lucerna sempre accesa, per quanto minacciata e disattesa, il solo, pur tenue chiarore nel buio dell'esistere nostro.

Sergio Doraldi è lo pseudonimo di Sergio Doplicher, fratello di Fabio Doplicher, il poeta scomparso nel 2003 che è stato uno degli autori più interessanti del nostro secondo Novecento. Da qui il desiderio di pubblicare sotto pseudonimo. Nato nel 1940 a Trieste, Sergio Doraldi si è trasferito a Roma ancora adolescente, svolgendo un'importante attività di insegnamento e di ricerca in Fisica teorica e in Matematica. Numerosi sono stati i riconoscimenti ottenuti nel suo campo professionale, tra i quali quello dell'Accademia Nazionale dei Lincei. Come poeta, da tempo pubblica su riviste come “Gradiva” e “Pelagos” e questa che qui presentiamo è la prima raccolta organica della sua poesia.