Il diavolo nella bottiglia

Racconti dei mari del Sud, I

diavolo-bottiglia

Robert Louis Stevenson

Le Occasioni

Anno :2002

Pagine :120

Prezzo :7,50€

ISBN :978-88-368-0730-7



Il libro:
I riti e i miti delle isole dei mari del Sud, dove Stevenson visse nei suoi ultimi anni e morì, sono all’origine dei questi splendidi racconti, così lontani dall’esotismo di maniera che avrebbe poi investito tanta parte della letteratura occidentale.
Al famoso Il diavolo nella bottiglia, una storia di malefici, di oscure credenze e di trabocchetti tesi dal diavolo per assicurarsi quante più anime può, si trova qui unito un altro racconto, forse meno noto ma non meno esemplare, L’isola delle voci, nonché il breve ed emblematico C’è qualcosa di vero, preziosa ‘summa’ dell’atteggiamento di Stevenson nei confronti delle culture non europee.

L'autore:
Di Robert Louis Stevenson (1850-1894) la Passigli Editori ha pubblicato anche La spiaggia di Falesà, Olalla, Racconti dei mari del sud, Il padiglione sulle dune, Le avventure di John Nicholson, Favole.

Il brano:

«Nelle Isole Hawaii viveva un uomo che chiamerò Keawe; perché a dir la verità, vive ancora e il suo nome deve esser tenuto celato. Era nato in un luogo non molto lontano da Honaunau dove, in una spelonca, dormono nascoste le ossa di Keawe il Grande. Keawe era povero, coraggioso, attivo; sapeva leggere e scrivere come un maestro di scuola ed era inoltre marinaio eccellente.»