La Passigli Editori nata a Firenze nel 1981 per iniziativa di Stefano Passigli, discendente di quel David Passigli che era stato nell’Ottocento uno dei più importanti editori fiorentini, in oltre trent’anni di attività ha pubblicato circa un migliaio di titoli, caratterizzandosi in primo luogo per le proposte nel campo della narrativa e della poesia, ma non senza incursioni in altri territori, in particolare con la saggistica di tipo politico – iniziata con le opere di Norberto Bobbio e legata soprattutto alla grande tradizione del pensiero laico del Novecento – e con opere più occasionali di grande rilievo, come il fortunatissimo Giornale di bordo di Renzo Piano.
 


Le nostre collane:

Passigli Narrativa La collana dà una particolare attenzione alle letterature europee, seguendo specialmente il filone spagnolo con autori come Antonio Muñoz Molina, Jorge Semprún, Julio Llamazares, e, più recentemente, i “Premi Planeta” Juan José Millás e Fernando Savater, tra i quali si sono inseriti anche autori come Henry Miller con l’inedito Parigi 1928, Joseph Roth, Andreï Makine, senza peraltro rinunciare a scrittori di thriller di grande qualità letteraria, come gli inglesi Philip Kerr, Michael Dibdin, Magdalen Nabb, Reginald Hill, nonché il francese Jean-François Parot, autore di una fortunata serie di gialli storici ambientati negli anni a ridosso della Rivoluzione Francese.

Le Occasioni È la collana portante della casa editrice: volumi agili, a prezzi competitivi, ma di grande qualità, propone classici dell’Ottocento e del Novecento e autori contemporanei, sia di narrativa che di poesia: da Javier Marìas a Rainer Maria Rilke, da Charles Dickens a Nina Berberova, da Mario Vargas Llosa a Robert Louis Stevenson, da Joseph Roth a Virginia Woolf.

Poesia La collana di poesia, fondata da Mario Luzi, è rivolta soprattutto ai grandi poeti stranieri del Novecento: Salinas, García Lorca, Jiménez, Eluard, Rilke, Senghor, Alberti, Kavafis, Majakovskij, Yeats, Cvetaeva, per citare i nomi più noti. Parallelamente la collana pubblica, con dieci uscite l’anno, le voci più originali della poesia italiana contemporanea, tra le quali quella di Paolo Maccari, Sauro Albisani, Gian Piero Bona, Dante Maffia, Emilio Zucchi, Lucia Notari, Tomaso Pieragnolo, Alberta Bigagli e molti altri.

Opere di Neruda Sono quaranta i titoli di Pablo Neruda che la Passigli ha pubblicato nel corso di questi anni, rilanciando agli inizi degli anni Ottanta l’opera del poeta cileno, insistendo particolarmente sulle raccolte più intime, e avvalendosi della collaborazione di Giuseppe Bellini, il massimo dei suoi studiosi.

Opere di Pessoa Sono oltre venti i titoli del grande poeta portoghese pubblicati dalla Passigli Editori.

I libri di Astrid Astrid (Fondazione per l’analisi, gli studi e le ricerche sulla riforma delle istituzioni democratiche e sull’innovazione nelle amministrazioni) è una Fondazione costituita sull’esperienza dell’Associazione fondata da studiosi di varia estrazione politica e culturale, da parlamentari ed esponenti politici, e da dirigenti delle pubbliche amministrazioni, da tempo impegnati nella progettazione e implementazione delle riforme istituzionali e amministrative. Oggi riunisce più di trecento accademici, ricercatori ed esperti. Astrid è nata per contribuire alla diffusione della cultura democratica e riformista e al dibattito sulla reinvenzione delle istituzioni di governo e dei sistemi amministrativi, e per promuovere e proseguire l’opera di modernizzazione avviata negli anni novanta, anche mediante un coraggioso ripensamento critico delle scelte compiute in passato. Presidente di Astrid è Franco Bassanini, presidente del Comitato scientifico Giuliano Amato. I volumi di Astrid raccolgono analisi, riflessioni, proposte, interviste e testimonianze. www.astrid.eu

Fuori Collana La collana raccoglie titoli vari e degli argomenti più diversi, dalla musica alla politica, dall’arte alla cucina.

Imperi e Nazioni in Europa La serie “Imperi e nazioni in Europa dal XVIII al XX secolo” costituisce la principale sede di pubblicazione dei lavori scentifici, singolo e collettanei dell’omonimo Progetto di ricerca di rilevante interesse nazionale (PRIN). Il progetto intende evidenziare il divenire storico, nel lungo periodo, delle diverse componenti che concorrono alla formazione delle identità nazionali europee, con particolare attenzione all’Europa orientale e ai territori euroasiatici, oggetto dell’espansonismo russo. Responsabile scientifico è la Prof.ssa Giovanna Motta.

Percorsi e Prospettive La collana Cesifin Percorsi e Prospettive edita da Passigli Editori raccoglie i contributi che costituiscono da una parte i punti di riferimento della vita italiana all’Europa (‘i percorsi’), dall’altra sono strutturati in chiave costruttiva e delineante gli scenari che le soluzioni normative scrutinate andranno a determinare (‘le prospettive’). Le pubblicazioni sono scritte da grandi maestri del diritto e hanno in comune una lettura dell’ ‘europeizzazione’ del nostro ordinamento secondo un’ottica costituzionalistica e realistica al contempo. www.cesifin.it

Distribuzione:

Messaggerie Libri

Via G, Verdi 8

20090 Assago (MI)

www.meli.it

Promozione:

Pde Promozione Srl

Soggetta a direzione e coordinamento di F2005 – Gruppo Feltrinelli S.p.A.

Direzione: Milano, Via Tucidide, 56 – Torre 1 (20134)

Sede Legale & Operativa: Bologna, Via Zago, 2/2 (40128)