Straniamento

straniamento

Franz Werfel

Le Occasioni

Traduzione e note di Sofia Dilaghi

Anno :2019

Pagine :96

Prezzo :9,00€

ISBN :9788836817054

"Straniamento" è l’opera che forse più di ogni altra rivela l’influenza di Freud e della psicanalisi sulla scrittura di Franz Werfel. Il racconto si apre con Gabriele, la protagonista, in un letto di ospedale, e da qui la storia si dipana tra emozioni, pensieri e ricordi che si affacciano alla sua mente. Lo scrittore segue passo passo le azioni e i desideri della donna, a metà tra sogno e realtà; ed è così che il lettore viene condotto nei meandri di una sensibilità esacerbata, fino a sfiorare un passato inconfessabile, l’amore anche sensuale per il fratello musicista che vive a Berlino e che lei sta cercando di raggiungere.