Descrizione di una battaglia

Franz Kafka

Le Occasioni

Anno :2008

Pagine :96

Prezzo :8,50€

ISBN :11052

Descrizione di una battaglia (1905) è il racconto che segna l’esordio letterario di Franz Kafka, anche se la sua pubblicazione avverrà qualche anno più tardi, nel 1909, sulla rivista «Hyperion». E’ il racconto di una passeggiata notturna per le vie di Praga; i due protagonisti, che si sono incontrati ad un ricevimento, s’incamminano verso il Monte S. Lorenzo e intrecciano una fitta conversazione, che si sottrae sempre più alla contingenza della loro vita quotidiana e diventa invece una sorta di confessione; non a caso, la seconda parte del racconto s’intitola Divertimenti, ossia dimostrazione che è impossibile vivere.


Franz Kafka (Praga, 1883-1924) resta uno dei capisaldi della letteratura del primo Novecento. Molte delle sue opere più importanti non sono state pubblicate da lui in vita, ma sono uscite soltanto dopo la sua morte, in particolare per la cura dell’amico Max Brod. Fra queste, i grandi romanzi Il processo e Il castello, ma anche molti dei suoi racconti più famosi.
Di Kafka la Passigli Editori ha già pubblicato, in questa stessa collana, gli aforismi da lui stesso raccolti (anche se non pubblicati) dal titolo Considerazioni sul peccato, il dolore, la speranza e la vera via.


Di sicuro interesse, in questa nostra nuova traduzione del racconto di Kafka, anche lo scritto introduttivo di Sabrina Mori Carmignani, che inquadra l’opera nel suo contesto storico, ricostruendone l’accoglienza critica all’epoca della sua prima edizione.