Thomas Mann nella storia del suo tempo – Thomas Mann in der Geschichte seiner Zeit

Scritti di Arnaldo Benini, Dietrich Von Engelhardt, Frido Mann, Terence James Reed, Arno Schneider, Thomas Sprecher

thomasmann

AA. VV.

Fuori collana

Anno :2007

Pagine :388

Prezzo :34,00€

ISBN :978-88-368-1015-4





Il libro:
Thomas Mann ha attraversato la storia del suo tempo con profonda partecipazione intellettuale, politica e morale. A partire dalle Considerazioni di un impolitico, un attacco alla democrazia scritta nel clima di grande eccitazione della prima guerra mondiale a favore della Kultur germanica contro la Zivilisation dell’Intesa, egli, nel corso della sua vita e di eventi quali lo squadrismo della destra politica tedesca contro la Repubblica di Weimar, la lugubre retorica militarista del fascismo italiano e del nazionalsocialismo tedesco, la progressiva limitazione della libertà politica e culturale, si trovò progressivamente portato a militare, in forme sempre più aperte e coraggiose, dalla parte della democrazia.
Da ‘impolitico’ antidemocratico, Mann divenne uno dei leaders europei dell’antifascismo. A difesa della democrazia egli ha scritto alcune delle pagine più alte del pensiero liberale del secolo scorso. Thomas Mann nella storia del suo tempo vuole contribuire a mettere in luce tale contenuto fondamentale della vita di Mann, e al contempo vuol far conoscere i suoi aspetti meno noti: il suo rapporto con d’Annunzio e il suo amore per Verdi, l’analogia con il pensiero e l’evoluzione politica di Benedetto Croce... Ma soprattutto vuol essere un omaggio alla dimensione universale del grande scrittore tedesco.