Josephine

Una famiglia

Franci Scott Fitzgerald

Passigli Narrativa

traduzione di Giulia Fretta e Federico Mazzocchi

Anno :2017

Pagine :176

Prezzo :17,50€

ISBN :9788836816095


Josephine Perry e Basil Duke Lee sono i protagonisti di quattordici racconti che Fitzgerald intendeva fondere in un unico romanzo. Il progetto non fu mai attuato ma quei racconti rimangono gli incantevoli protagonisti di due 'vite parallele' che annunciano due tipici eroi fitzgeraldiani: l'uomo frustrato, segnato irrimediabilmente da una distruttrice presenza femminile e la donna 'fatale che distrugge se stessa e gli altri. In questi racconti Fitzgerald coglie i due personaggi nel momento della loro formazione, nel raro momento in cui tutto è ancora possibile. Questi racconti dunque offrono al lettore il raro piacere di assistere alla nascita dei personaggi e di conoscere dall'interno il meccanismo creativo di un grande scrittore. Il Jay e Daisy de Il Grande Gatsby, Dick e Nicole di Tenera è la notte sono stati Basil e Josephine. Cosa sarebbe nato dall'incontro tra i due giovani protagonisti resterà  oggetto di congetture, quasi un ultimo affascinante mistero che Fitzgerald, scrittore come pochi altri, conosciutissimo eppure ancora tutto da scoprire, lascia in eredità ai suoi lettori.


Francis Scott Fitzgerald (Minnesota 1896 - Hollywood 1940) è stato uno dei massimi interpreti della generazione americana dell'età  del jazz, dei ruggenti anni Venti, e di quella generazione perduta di scrittori americani nati alla fine dell' Ottocento. Tra i suoi maggiori successi ricordiamo Di qua dal paradiso, Belli e dannati, Il grande Gatsby e Tenera è la notte.
 
La Passigli Editori ha pubblicato la raccolta di racconti Filosofi e maschiette e pubblicherà nei prossimi mesi I racconti di Basil, a completamento di Josephine.